Struttura residenziale per persone autistiche

AVVICINAMENTI. IL MUSEO IN ASCOLTO ​

Il progetto “Avvicinamenti. Il Museo in ascolto” è stato avviato grazie al protocollo di intesa stipulato con il Mibact—Museo Nazionale Romano e con il contributo del Ministero del Lavoro e della Regione Lazio con il D.D.N.G15544 DEL 30/11/2018. Ha come finalità il sostegno all’inclusione sociale, ed è rivolto alle persone con disabilità e non autosufficienti per le quali i servizi sono resi gratuitamente. Le adesioni possono pervenire da tutto il territorio di Roma e provincia attraverso le associazioni, privati e le Asl a loro riferibili, contattando il nostro centro prenotazioni.

Autismo e Cultura

Negli individui adolescenti e adulti è chiaro che il ritardo cognitivo e la mancanza di strumenti di approfondimento culturale limitano grandemente ulteriori possibilità di sviluppo e di crescita. Offrire occasioni di conoscenza, approfondimento e accrescimento della curiosità personale, non può che migliorare il quadro delle potenzialità personali e aumentare l’efficacia dell’intervento di educatori e operatori con progetti innovativi che incidano su contesti concreti, come può essere un Museo. Un progetto pilota che può essere sviluppato e offerto a ragazzi, adulti e famiglie, ottenendo una crescita di esperienza nell’intervento.

Attività

Il progetto si compone di 10 moduli. Ogni modulo si svolgerà per tre mercoledì al mese (prima, seconda e quarta settimana). Ogni giornata d’impegno prevede una visita da svolgersi nell’arco di due ore. Si inizierà con la visita al Chiostro di Michelangelo (prima settimana) per poi passare alle grandi vasche delle Terme di Diocleziano (seconda settimana) per concludersi con la visita alle sale interne del Museo Nazionale Romano ricche di reperti e testimonianze scritte della vita quotidiana dell’Urbe monarchica e repubblicana. Le visite, della durata di 45 minuti circa, saranno inframmezzate da una merenda nei giardini del Chiostro di Michelangelo e seguite dal laboratorio di altrettanti 45 minuti circa, dove ai ragazzi affetti da autismo, accompagnati dai Maestri d’Arte, saranno riservate alcune attività come la manipolazione dell’argilla e della creta per replicare quanto visto, la creazione di mosaici con tessere appositamente preparate e, infine, con un’esperienza di archeologia: alla ricerca di piccoli reperti antichi all’interno di vasche trasparenti piene di terra stratificata che simulano gli strati delle ere geologiche attraversate dall’Umanità.

CALENDARIO DELLE VISITE

Dicembre 2018

05.12.2018

12.12.2018

18.12.2018

 

 

 

 

Gennaio 2019

09.01.2019

16.01.2019

30.01.2019

 

 

 

 

Febbraio 2019

06.02.2019

13.02.2019

27.02.2019

 

 

 

 

Marzo 2019

06.03.2019

13.03.2019

27.03.2019

 

 

 

 

Aprile 2019

04.04.2019

10.04.2019

24.04.2019

 

 

 

 

Maggio 2019

08.05.2019

15.05.2019

29.05.2019

 

 

 

 

Giugno 2019

05.06.2019

19.06.2019

26.06.2019

 

 

 

 

Luglio 2019

03.07.2019

17.07.2019

22.07.2019

 

 

 

 

Settembre 2019

11.09.2019

18.09.2019

25.09.2019

 

 

 

 

Ottobre 2019

02.10.2019

09.10.2019

23.09.2019

 

****

Quando la crescita culturale della persona

con sindrome da autismo può

accompagnare quella delle autonomie e

delle abilità manuali e creare un contesto

positivo per un miglioramento della

condizione generale della sua disabilità.

****

Prenotazioni e Info al: 389.6625870


CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIOEN DEL PROGETTO 

"Avvicinamenti, il Museo in ascolto"

Nella Sala Conferenze delle Terme di Diocleziano - Museo Nazionale Romano, si è svolta la conferenza stampa di presentazione del progetto "Avvicinamenti, il Museo in ascolto" nato dalla collaborazione tra ANNAA Onlus e il Museo Nazionale Romano
L'iniziativa è nata per favorire l'inclusione sociale e rafforzare l'autonomia dei nostri ragazzi. 


GALLERY

Conferenza stampa

I ragazzi dell’Annaa Onlus in visita al Museo Nazionale Romano delle Terme di Traiano

ANNAA ONLUS - ASSOCIAZIONE NAZIONALE NO ALL'AUTISMO | C.F: 97879250583 Utilizzalo per il tuo 5xmille